Comune di Pontedera
FACEBOOK UFFICIALE - Sindaco di Pontedera - Simone Millozzi Google Plus UFFICIALE - Comune di Pontedera YouTube UFFICIALE - Comune di Pontedera Slide Share UFFICIALE - Comune di Pontedera
Tu sei qui: Portale Cultura Associazioni La Tavola della Musica La Tavola della Musica
Azioni sul documento
  • Send this page to somebody
  • Print this page
  • Add Bookmarklet

La Tavola della Musica

creato da redazione ultima modifica 05/11/2014 10:25

 

LA TAVOLA DELLA MUSICA

logo_tavola_della_musica_ufficialeIl Comune di Pontedera ha sempre sostenuto e promosso iniziative volte alla diffusione della cultura musicale e alla valorizzazione del “fare musica”, come componente importante della formazione di tutti i cittadini, con sostegni economici alle associazioni musicali e alle istituzioni scolastiche, con la messa a disposizione di specifici servizi e la concessione di patrocini.

Le Bande Musicali, i Gruppi Corali e le Associazioni Musicali rivestono un ruolo fondamentale nella nostra società in quanto depositari di cultura, ma essi rappresentano anche un validissimo strumento di aggregazione, di comunicazione e di socializzazione fra giovani, meno giovani e anziani. Anche la Costituzione riconosce la funzione dell’attività musicale popolare e amatoriale quale aspetto fondamentale della cultura e della tradizione nazionale a mezzo di espressione artistica.

In questi ultimi tempi con il crescere delle manifestazioni e delle attività musicali, diventa importante verificare la possibilità di far interagire le realtà associative in campo musicale, al fine di ottimizzare il calendario delle manifestazioni e il supporto finanziario dell'Amministrazione Comunale.

A tal fine, si è costituita la Tavola della musica fra l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Cultura e le Associazioni musicali presenti sul territorio comunale per coordinare le iniziative, stabilire un contatto per un dialogo diretto e una sinergia fra i soggetti componenti la tavola, salvaguardando comunque la specificità delle singole realtà associative e la loro autonomia. Alla Tavola della Musica potranno aderire altri enti e associazioni musicali che rispondano alle finalità della Tavola stessa.

La Tavola ha sede presso il Palazzo comunale, è costituita da un rappresentante designato da ogni associazione e coordinata dall’Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura.

Le riunioni sono convocate dall'Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura che ne fissa l'Ordine del Giorno e hanno di norma cadenza trimestrale. Sarà possibile comunque, in caso di necessità, prevedere incontri più ravvicinati a cui possono partecipare anche docenti, organizzatori e direttori esterni alla tavola. La partecipazione alle riunioni organizzative non prevede compensi o gettoni di presenza.

La Tavola della Musica potrà attivare collaborazioni con Istituti scolastici, Enti pubblici, Associazioni e Circoli Culturali.

Per le manifestazioni promosse dalla Tavola della Musica gli Enti e le Associazioni aderenti definiranno volta per volta modalità e contenuti finanziari a carico di ciascuno.

 

La Tavola della Musica nell'elaborare progetti e iniziative si atterrà ai seguenti criteri:

1. Promuovere tutte le azioni che potranno essere individuate attraverso lo scambio di idee e la discussione di tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo culturale della nostra città.

2. Coordinare tempi e luoghi con l'obiettivo di gettare le basi per la programmazione annuale degli eventi musicali confluenti una volta a regime.

3. Sostenere l’attività corale e strumentale già esistente, promuoverne lo sviluppo favorendo occasioni di lavoro insieme.

4. Coordinare la partecipazione degli Enti e delle Associazioni alle iniziative musicali rivolte alle scuole di ogni ordine e grado.

 

LE ASSOCIAZIONI E GLI EVENTI