Comune di Pontedera
FACEBOOK UFFICIALE - Sindaco di Pontedera - Simone Millozzi Google Plus UFFICIALE - Comune di Pontedera YouTube UFFICIALE - Comune di Pontedera Slide Share UFFICIALE - Comune di Pontedera
Tu sei qui: Portale Evento del calendario Eventi 2016 III GIORNATA DELLA TIROIDE Prevenire è meglio che curare
Azioni sul documento
  • Send this page to somebody
  • Print this page
  • iCalendar
  • vCalendar
  • Add Bookmarklet

III GIORNATA DELLA TIROIDE Prevenire è meglio che curare

creato da redazione ultima modifica 17/10/2016 11:05
Cosa Adulto
Quando 23/10/2016
da 09:00 al 18:00
Dove Pontedera, Padiglione "I" Ospedale Lotti
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Comune di Pontedera
SST della Toscana – Azienda USL Toscana nord ovest
Società della Salute della Toscana – SdS Valdera

 

II Dr. Giancarlo Basili ed il Dr. Roberto Andreini In collaborazione con il Comune di Pontedera presentano

 

III GIORNATA DELLA TIROIDE

Prevenire è meglio che curare

 

23 OTTOBRE 2016
PONTEDERA
orario 9-12,30 / 14-18

Padiglione "I" Ospedale Lotti


La patologia nodulare della tiroide costituisce un problema clinico comune.III GIORNATA DELLA TIROIDE - Locandina

Studi epidemiologici hanno riportato come la prevalenza di noduli clinicamente evidenti sia pari a circa il 5% della popolazione, percentuale che subisce un importante incremento in corso di studi ecografia, raggiungendo dei valori fino al 50 % dei soggetti esaminati. L'importanza clinica dei noduli tiroidei è correlata alla necessità di scoprire precocemente i carcinomi tiroidei, patologia che ha avuto un notevole incremento negli ultimi 10 anni, registrando una percentuale di incidenza maggiore rispetto a tutte le altre forme neoplastiche. Il nodulo tiroideo viene scoperto generalmente in modo casuale ed il paziente si presenta con la convinzione che esso sia di recente insorgenza e ne paventa la natura tumorale.

La scoperta accidentale di noduli tiroidei non palpabili nella popolazione generale sta aumentando progressivamente. Tale fenomeno è conseguenza dell'uso sempre più diffuso dell'ecografia della regione cervicale o del doppler dei vasi del collo. Nonostante tale frequenza, i tumori della tiroide presentano una lunga sopravvivenza a distanza, pari a circa il 90% a 20 anni, in particolare nelle forme differenziate, dal diametro inferiore al centimetro. Proprio in rapporto a questi fattori, il Dr. Giancarlo Basili, responsabile della chirurgia endocrina della nostra Azienda, in collaborazione con il Dr. Roberto Andreini, endocrinologo, nonché responsabile della Medicina I del nostro nosocomio, spinti da un importante interesse del Comune di Pontedera e della Direzione Aziendale, come anche dal successo ottenuto nelle precedenti due edizioni hanno organizzato la terza giornata di screening, al fine di poter offrire alla popolazione un valido ausilio nella diagnosi precoce della patologia nodulare tiroidea. La Dr.ssa Federica Mariotti, il Dr. Moreno Costagli, il Dr. Dario Pietrasanta, il Dr. Federico Filidei e la Dr.ssa Serena Sergiampietri parteciperanno insieme al Dr. Basili ed al Dr. Andreini alla giornata di lavoro. Gli interessati potranno recarsi presso il padiglione "I", al piano terra dell'Ospedale 'Lotti", senza alcuna richiesta medica, verranno accolti da infermieri che eseguiranno l'accettazione, seguita poi da una visita specialistica e da un'ecografia del collo. Il tutto sarà eseguito gratuitamente da personale particolarmente dedicato alla diagnosi ed al trattamento della patologia tiroidea.

 

Autodromo Pardossi Pontedera - Situazione e percorso
Biblioteca

Parco Eolico di Pontedera
Energia prodotta dal parco in KWH il giorno 17/10/2017

iscrizione alla newsletter del Comune di pontedera