Comune di Pontedera
FACEBOOK UFFICIALE - Sindaco di Pontedera - Simone Millozzi Google Plus UFFICIALE - Comune di Pontedera YouTube UFFICIALE - Comune di Pontedera Slide Share UFFICIALE - Comune di Pontedera
Tu sei qui: Portale Evento del calendario Eventi 2017 In bici sotto le stelle & pizza. Pedalando con la campionessa di ciclismo Fabiana Luperini. REGOLAMENTO
Azioni sul documento
  • Send this page to somebody
  • Print this page
  • Add Bookmarklet

In bici sotto le stelle & pizza. Pedalando con la campionessa di ciclismo Fabiana Luperini. REGOLAMENTO

creato da redazione ultima modifica 11/09/2017 11:36

Pontedera sabato 16 settembre 2017 ore 19.00

Pedalata non agonistica aperta a tutti per le strade cittadine su di un percorso di circa 11 Km, con ogni tipo di bici

REGOLAMENTO

I partecipanti procederanno ad andatura non agonistica per tutto il percorso che sarà di 11 km circa .

In testa ed in coda al gruppo ci saranno le auto dell’organizzazione. Ogni partecipante dovrà restare quindi all’interno del gruppo per beneficiare dei servizi di assistenza previsti.

Non è consentito superare l’auto di testa.

Ognuno è tenuto a partecipare sotto la propria responsabilità, nel rispetto del buon senso e della buona educazione, rispettando gli altri partecipanti, le indicazioni degli addetti al servizio d’ordine e le regole del codice della strada. È obbligatorio indossare il casco, utilizzare le luci e rispettare le regole del codice della strada.

Gli incroci saranno presieduti dalla Polizia Municipale e da volontari in bici.

Se si dovesse perdere il gruppo per guasti meccanici o cadute si dovrà ricorrere all’assistenza dei mezzi dell’organizzazione che chiudono la coda del gruppo.

Chi non lo farà decidendo di proseguire comunque lungo il percorso dopo il passaggio di tali mezzi, lo dovrà fare nel pieno rispetto delle norme che regolano la circolazione stradale.

Il partecipante solleva da ogni responsabilità gli organizzatori in merito alla propria idoneità ad affrontare il percorso stabilito e per incidenti che possono verificarsi nel percorso.

Sarà altresì assicurato il servizio di assistenza sanitaria e di pronto intervento durante lo svolgimento della manifestazione, incluse eventuali operazioni di soccorso.

Gli organizzatori non rispondono per la partecipazione di minori non accompagnati da adulti.

Il passaggio della staffetta di chiusura gruppo agli incroci presieduti dai Vigili Urbani definisce la riapertura degli stessi alla viabilità ordinaria.