Bando di concorso generale “Anno 2016 per l’assegnazione alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica”

Casa    31/10/2016

Si comunica che a partire dal 31 Ottobre 2016 è stato indetto il BANDO DI CONCORSO GENERALE “ANNO 2016 per l’assegnazione alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica”. I moduli di domanda verranno distribuiti dal Comune di Pontedera presso:

  • l’ Ufficio Relazioni con il Pubblico nei giorni da Lunedì a Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,45 e nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 17,45;
  • l’Ufficio Casa nei giorni di Martedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30, Mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,00;

Le domande relative al presente bando di concorso, debitamente sottoscritte, devono essere corredate di tutta la necessaria ed idonea documentazione, e indicare l’indirizzo al quale devono essere trasmesse le comunicazioni relative al concorso e potranno essere presentate nei seguenti modi:

  • consegnate presso l’ Ufficio Relazioni con il Pubblico o l’Ufficio Protocollo del Comune di Pontedera
  • inviate a mezzo raccomandata postale A.R. riportante nome, cognome ed indirizzo del mittente, all’Ufficio Sport – Casa
  • trasmesse al seguente al seguente indirizzo di posta certificata: pontedera@postacert.toscana.it esclusivamente attraverso mail inviate da indirizzi di posta certificata.

entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando ( scadenza 30 Dicembre 2016)

  • Tutte le domande presentate in occasione dei precedenti bandi ERP, pubblicati ai sensi della L.R. 96/1996 prima che venisse modificata dalla L.R. 41/2015, si intendono decadute dal momento dell’approvazione della graduatoria definitiva formata sulla base del presente bando.
  • Le domande corredate dalla fotocopia del documento di identità del richiedente, dovranno pervenire presso l’Ufficio Protocollo del Comune o essere spedite a mezzo raccomandata postale A. R. riportante nome, cognome ed indirizzo del mittente, entro il termine del 30 Dicembre 2016.
  • Per le domande spedite a mezzo raccomandata farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante.

Documenti e modulistica

 

Torna all'inizio dei contenuti