Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti per i cittadini positivi al Covid

Ambiente e Rifiuti, COVID-19, News    12/01/2022

La nuova normativa della Regione Toscana  (Ordinanza Regionale n. 3 dell’11 gennaio 2022) prevede che a partire dal 12 Gennaio e fino all’11 Aprile 2022 i rifiuti dovranno semplicemente essere conferiti nell’indifferenziato usando 2 sacchetti uno dentro l’altro, chiusi bene e abbastanza resistenti, per ridurre il rischio di eventuali rotture.
La semplificazione del sistema tiene conto delle indicazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità e della sicurezza delle operatrici e degli operatori, che sono dotati di presidi di sicurezza in tutto il ciclo di gestione dei rifiuti.

In caso di tampone positivo al covid-19 è necessario:

  • raccogliere i propri rifiuti in modo indifferenziato in un unico sacco (vanno bene i comuni sacchi neri o simili);

  • prima del conferimento inserire il sacco chiuso in un secondo sacchetto, anch’esso ben sigillato con il nastro adesivo o con un laccio ben stretto;

  • esporre il doppio sacco il Venerdì, giorno di ritiro dell’indifferenziato nel Comune di Pontedera.

Attenzione:

  1. avvolgere con carta, stracci o cartone eventuali oggetti contundenti per renderli inoffensivi;
  2. non riempire troppo i sacchi, per evitarne la rottura;
  3. adoperare i guanti, sia per il confezionamento del sacco, sia per il conferimento successivo;
  4. fare attenzione agli animali domestici, che potrebbero accidentalmente lacerare il doppio sacco.

La diapositiva predisposta da Geofor

Gli utenti in quarantena precauzionale non positivi al Covid-19 potranno continuare a usufruire del servizio di raccolta differenziata seguendo il normale calendario del “porta a porta”.

Recapiti ufficio per ulteriori informazioni

 

Torna all'inizio dei contenuti