COVID-19 Le misure e le informazioni – Comune di Pontedera

  


Comune di Pontedera


Normative di riferimento

Fase 2: quadro normativo nazionale e regionale per le riaperture a partire da lunedì 18 maggio

COVID-19 Le novità e le regole a partire da venerdì 1 maggio


DPCM 26 aprile 2020 Disposizioni in vigore dal 4 al 17 maggio


OPEN PONTEDERA


ASSISTENZA ALLE PERSONE

BUONI SPESA E PACCHI ALIMENTARI

SOSTEGNO STRAORDINARIO AL PAGAMENTO DEGLI AFFITTI

COMMERCIO, IMPRESE ED ATTIVITÀ’ ECONOMICHE

ACCESSO UFFICI, STRUTTURA DEDICATA ALL’EMERGENZA COVID-19

SCUOLA

DIVIETI E MISURE DI CONTENIMENTO DEL CONTAGIO COVID-19

SOSTA E MOBILITA’

RACCOLTA RIFIUTI

INFORMAZIONI SERVIZI DI INTERESSE PUBBLICO


Assistenza alle persone anziane per consegna a domicilio alimenti e farmaci

Il Comune ha messo su un sistema di assistenza alle fasce più deboli della nostra comunità (anziani, persone con difficoltà, persona con diversa abilità) per sostenerli in questi giorni difficili per tutti. L’obiettivo è consentire la consegna a domicilio della spesa e acquisto farmaci. La centrale unica di smistamento delle richieste fa capo all’Auser, la quale coordina associazioni presenti nei nostri quartieri e frazioni.

I numeri telefonici di riferimento attivi dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00 sono i seguenti:


SOCIETÀ DELLA SALUTE ALTA VAL DI CECINA – VALDERA 

Servizio Sociale Professionale

  • L’accesso al Segretariato Sociale e ai Punti Insieme sarà garantito solo telefonicamente nei Presidi Territoriali in presenza dei check-point nelle fasce orarie sottoriportate. Presidio di Pontedera:
    • Segretariato Sociale
      • martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 – Tel. 0587 273765
    • Punti Insieme
      • lunedì, giovedì: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 – Tel. 0587 273765
    • Reperibilità pomeridiana: dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle ore 19:00 – Tel. 0587 273581
  • Il Pronto Intervento Sociale continuerà ad essere garantito con reperibilità telefonica.
  • Gli Assistenti Sociali sono invitati a limitare i colloqui individuali a quelli esclusivamente necessari che dovranno svolgersi nei Presidi in presenza di check-point in stanze che consentano di mantenere un setting di sicurezza.
  • I colloqui ordinari devono essere svolti per telefono e le visite domiciliari effettuate solo in casi indifferibili.
  • La consegna di documenti al Servizio Sociale da parte dei cittadini può avvenire tramite e-mail o consegna in plichi chiusi ai Presidi in presenza di check-point.
  • Per le richieste di attivazione di nuove prestazioni si può procedere allo svolgimento del colloquio nei Presidi in presenza di check-point e della visita domiciliare, solo per le situazioni di particolare fragilità ed urgenza, indifferibili.
  • Nel caso di rinnovi di prestazioni, valutate telefonicamente le situazioni, si può procedere alla ratifica in Commissione Assistenza ASL anche in assenza di documentazione firmata dall’utente o da un suo familiare.
  • Nel caso di rinnovi di prestazioni economiche di competenza comunale, esclusivamente per il personale dell’Ambito Territoriale Valdera, si può procedere all’inoltro della proposta al Funzionario del Comune competente, previo raccordo telefonico.

Chiusura Centri diurni

Con ordinanza n. 63 del 13/03/2020 è stata disposta la sospensione dell’attività dei centri diurni per anziani e persone diversamente abili

Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha firmato firma l’ordinanza n.12 con ulteriori misure per prevenire e contenere la diffusione dell’epidemia da Covid-19. Sono due le azioni disposte con il provvedimento: la chiusura temporanea, prorogata fino al 3 maggio 2020, delle strutture semiresidenziali per anziani e disabili, i cosiddetti centri diurni. (Toscana Notizie)


Progetto sociale La comunità per la città”

  • Il progetto sociale in ambito della cura del decoro urbano della città è sospeso fino al 3 maggio. Resta attivo il servizio di ricevimento delle segnalazioni

UFFICI COMUNALI

L’Amministrazione Comunale di Pontedera, sulla base di quanto disposto dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 e 11 marzo, considerati l’evolversi della situazione epidemiologica in coerenza con la finalità di evitare il verificarsi di occasioni di contagio, informa che i servizi sono aperti con la seguente modalità di accesso fino a venerdì 3 maggio 2020:

  • l’accesso di persona ai servizi comunali dovrà avvenire solo per il disbrigo di pratiche urgenti e indifferibili* previo appuntamento con l’ufficio interessato tramite contatto telefonico o mail specifiche che saranno esposte all’ingresso dei singoli servizi. A questa pagina i numeri telefonici e gli indirizzo e-mail dei singoli Servizi
  • l’Ufficio Tecnico Comunale, ove possibile per il cittadino/tecnico interessato, gestisce in via prioritaria durante i normali orari di apertura al pubblico, una modalità di accesso in videoconferenza/videochiamata ed altri strumenti di condivisione documenti;

*per la prenotazione dell’accesso personale allo sportello dovrà esser chiaramente specificata sia la motivazione dell’urgenza, dell’indifferibilità e dell’impossibilità di ottenere la certificazione/documentazione richiesta attraverso altri canali (mail, PEC, etc..)

Si ricorda che è fatto obbligo a tutti i cittadini che accederanno di persona ai servizi di:

  • disinfettare le mani utilizzando i gel disponibili agli ingressi dell’ente;
  • mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro, come disposto dalle recenti direttive;
  • evitare assembramenti;
  • osservare tutte le prescrizioni esposte presso gli uffici.

PROROGA SCADENZA CARTA DI IDENTITÀ

Si informa che, ai sensi del dell’art. 104 D.L. 18/2020 del 17/03/2020 “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, è stata decisa la proroga al 31 agosto 2020 della validità dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto (in vigore dal 17/03/2020).

Il decreto legge prevede i documenti ”rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto” restano validi fino al 31 agosto 2020.

In ogni caso “la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”


Bando Erp (assegnazione delle case popolari): rinviata la pubblicazione

La pubblicazione del bando biennale del Comune di Pontedera, per l’assegnazione delle case popolari, che doveva essere ufficializzata il 23 marzo prossimo, è stata sospesa e rinviata a data da definire. Il Comune di Pontedera ha preso atto delle difficoltà oggettive della situazione contingente e quelle espresse dalle associazioni che si erano rese disponibili ad assistere l’utenza. L’assessore alle politiche abitative, edilizia residenziale pubblica e ed edilizia sociale Sonia Luca, spiega che “il rinvio è volto a garantire l’effettiva partecipazione al bando da parte di tutti, soprattutto dei soggetti che non hanno a disposizione le conoscenze e gli strumenti informatici per la compilazione della domanda on-line”. L’Amministrazione Comunale darà pronta comunicazione della pubblicazione del bando, appena le condizioni la renderanno possibile. Si coglie inoltre l’occasione per ringraziare le associazioni stesse e le organizzazioni sindacali per la disponibilità e per la attenzione dimostrata.


SOSPESA DA FEBBRAIO LA BOLLETTAZIONE DI TUTTI I SERVIZI SCOLASTICI

Avviene tutto telematicamente, senza che gli utenti che usufruiscono del servizio debbano muovere un dito.
In questo delicato frangente in cui l’emergenza COVID-19 sta incidendo profondamente sulla vita delle famiglie, i comuni che fanno parte dell’Unione hanno sospeso da febbraio la bollettazione di servizi quali la mensa, il trasporto scolastico e le tariffe dei nidi pubblici.

I nidi privati accreditati del territorio sono stati invitati a seguire le direttive adottate per i nidi pubblici.
La scadenza delle bollette che fanno riferimento al periodo precedente l’emergenza è invece posticipata alla fine di giugno 2020.


DIVIETO DI UTILIZZO E FREQUENTAZIONE PERCORSI CICLO-PEDONALI LUNGO GLI ARGINI E LE GOLENE DEI FIUMI ERA ED ARNO

Con ordinanza n. 67 del 17 marzo 2020 il sindaco di Pontedera ha disposto il divieto di utilizzo e frequentazione dei percorsi ciclo-pedonali lungo gli argini e le golene dei fiumi Era ed Arno all’interno del territorio comunale.


Cimiteri e parchi pubblici

  • I cimiteri ed i parchi pubblici restano chiusi fino al 3 maggio 2020

Ritiro delle pensioni di aprile agli uffici postali

Poste Italiane che fornisce alcune informazioni importanti e le regole di accesso per coloro che non possono evitare di ritirare la pensione del mese di Aprile in contanti nell’Ufficio Postale: dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica:

  • 26 marzo giovedì dalla A alla B
  • 27 marzo venerdì dalla C alla D
  • 28 marzo sabato dalla E alla K
  • 30 marzo lunedì dalla L alla O
  • 31 marzo martedì dalla P alla R
  • 1 aprile mercoledì dalla S alla Z


UFFICI POSTALI

  • Poste Spa comunica che gli uffici postali subiscono modifiche di orari odi apertura al pubblico
  • La sede centrale di Pontedera di via S. Pellico osserva il seguente orario:
    • Dal lunedì al venerdì con orario 8:20 – 13:35
    • Sabato: con orario 8:20 – 12:35
  • La sede de La Rotta osserva il seguente orario:
    • Dal lunedì al venerdì con orario 8:20 – 13:35
    • Sabato: con orario 8:20 – 12:35
  • La sede de Il Romito
    • venerdì 17 aprile 8:20-13:45
    • giovedì 23 aprile 8:20-13:45
    • venerdì 24 aprile 8:20-13:45
    • dalla settimana successiva: 8:20-13:45 (il sabato chiusura 12:45)
  • La sede di Pontedera 2 (via Vittorio Veneto), resta chiusa
  • Gli Uffici Postali di Montecastello e Treggiaia a partire da lunedì 20 aprile 2020 sono riaperti


Progetto sociale La comunità per la città”

  • Il progetto sociale in ambito della cura del decoro urbano della città è sospeso fino al 3 maggio. Resta attivo il servizio di ricevimento delle segnalazioni

Uso corretto dei Fontanelli

  • Rispettare la distanza di almeno un metro nei pressi del fontanello
  • Non accostare la bocca e non toccare con le mani gli erogatori
  • Non portare i contenitori utilizzati a contatto con gli latri erogatori

Blocco delle procedure di sospensione delle forniture di energia elettrica, gas e acqua per morosità

  • Tutte le eventuali procedure di sospensione delle forniture di energia elettrica, gas e acqua per morosità – di famiglie e piccole imprese – vengono rimandate dal 10 marzo scorso e fino al 3 maggio 2020. Fonte Arera

Parcheggi liberi e sospensione divieti di sosta per spazzamento

Con ordinanza  n. 64 del 14 marzo 2020 il Sindaco:

  • ha disposto la sosta libera e gratuita negli spazi di sosta a pagamento (strisce blu) per consentire la libera e non onerosa mobilità di coloro che per ragioni di servizio o lavoro svolgono una funzione indispensabile alla gestione dell’assistenza alla popolazione.
  • ha disposto la sospensione dell’efficacia di tutti i divieti di sosta giornalieri e/o orari legati alle esigenze dello spazzamento per evitare gli spostamenti non necessari dei cittadini e dei veicoli

 


Sanificazione strade

Iniziata la sanificazione straordinaria di strade, marciapiedi ed arredo urbano.  Le operazioni avverranno sia tramite operatore manuale che tramite la spazzatrice meccanica. Il programma interesserà progressivamente il capoluogo e le frazioni anche durante tutta la prossima settimana


Sospesa attività giochi d’azzardo nelle edicole e tabacchini

Con Ordinanza n. 65 del 15/03/2020 e n. 71 del 25/03/2020 il sindaco ha ordinato che gli esercizi nei cui locali si svolgono attività miste (ad esempio bar, tabacchi, edicole e gioco lecito) sono autorizzati a svolgere esclusivamente le attività consentite dal DPCM 11 marzo 2020 e hanno l’obbligo della sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in denaro, incluso gratta e 10 e lotto

Torna all'inizio dei contenuti