Iscrizioni classi prime per il prossimo anno scolastico. C’è tempo fino al 28 gennaio

News, Scuola Educazione    24/01/2022

Promemoria per presentare la domanda

  • Classi prime delle scuole dell’infanzia (materne)
    • Termine: entro il 28 gennaio 2022
    • Modalità: la domanda cartacea deve essere presentata alla scuola
  • Classi prime delle scuole primarie (elementari), secondarie di primo grado (medie), secondarie di secondo grado statali (superiori)

English version – Reminder for application

  • First class scuole dell’infanzia (materne)
    • Deadline: on 28 January 2022
    • Modality: the paper application must be submitted to the school
  • First class scuole primarie (elementari), secondarie di primo grado (medie), secondarie di secondo grado statali (superiori)

Version francaise – Aide-mémoire pour la demande

  • Classes premières scuole dell’infanzia (écoles maternelles)
    • Délai : avant le 28 janvier 2022
    • Mode : la demande papier doit être présentée à l’école
  • Classes premières scuole primarie (elementari), secondarie di primo grado (medie), secondarie di secondo grado statali (superiori)

Tutte le informazioni per le iscrizioni alle classi prime. Anno Scolastico 2022/2023 

  • Per le scuole dell’infanzia la domanda deve essere presentata direttamente alla scuola prescelta.
  • Per le scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado statali la procedura on line per presentare la domanda è attiva fino alle 20:00 del 28 gennaio 2022.
    Il genitore o chi esercita la responsabilità genitoriale dovrà avere un’identità digitale: si potrà accedere al sistema utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature), richiedendo preventivamente l’abilitazione.
    Saranno online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) erogati in regime di sussidiarietà dagli Istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono alla procedura telematica.

Clicca sull’immagine per andare alla pagina dedicata del sito del Ministero dell’Istruzione in cui individuare la scuola d’interesse ed effettuare l’iscrizione on line.
Sono disponibili dettagli, chiarimenti e video esplicativi per guidare, passo dopo passo, gli utenti nelle varie fasi della procedura.

 


Per quanto riguarda in particolare le iscrizioni alle scuole primarie e secondarie di primo grado, l’Assessore alla scuola Francesco Mori ricorda che l’Amministrazione comunale ha deliberato, d’intesa con i tre Istituti Comprensivi, l’approvazione della nuova zonizzazione scolastica del territorio comunale di Pontedera, il cosiddetto “stradario”, lo strumento di riferimento per definire i bacini di utenza dei plessi scolastici sia per quanto riguarda le finalità connesse ai criteri assunti per l’accoglimento delle domande di iscrizione nonché per la formazione delle eventuali liste di attesa, sia per quanto riguarda le modalità di erogazione del servizio di trasporto scolastico.

In seguito al ricollocamento della scuola primaria Saffi e della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Curtatone e Montanara nella futura sede del nuovo Polo Dino Carlesi, al fine di favorire le opportunità di scelta da parte delle famiglie di alunne e alunni residenti nei quadranti urbani del centro e dell’area sud-ferrovia, si è ritenuto opportuno e necessario rivedere la zonizzazione stradale scolastica finora praticata, con la sovrapposizione di alcune zone di competenza degli Istituti Comprensivi Curtatone e Montanara e Pacinotti.

“Preme ricordare – aggiunge l’Assessore – che con l’inaugurazione della nuova scuola dell’Infanzia di via dell’Olmo (ex Corridoni) l’Amministrazione aveva già ridefinito lo stradario di competenza per le iscrizioni: all’atto dell’iscrizione i bambini residenti nel quadrante urbano del centro città avranno la possibilità di indirizzarsi verso il nuovo complesso di via dell’Olmo, così come verso la scuola d’infanzia del Villaggio Piaggio con pari punteggio “da stradario”. Viceversa, i bambini residenti nel quadrante avente come riferimento la scuola del Villaggio Piaggio potranno, a pari titolo, indirizzarsi verso via dell’Olmo”.
Consulta lo stradario con a nuova zonizzazione stradale scolastica del territorio comunale di Pontedera.


Per approfondimenti o chiarimenti:

Torna all'inizio dei contenuti