Canone Unico Patrimoniale

Il canone unico patrimoniale, a norma dell’art. 1 commi da 816 a 847 della legge 160/2019, sostituisce dal 1° gennaio 2021:

  • il canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche – COSAP
  • l’imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni

Il concessionario del servizio è I.C.A. SRL IMPOSTE COMUNALI
Via Bandiera Fratelli n. 19 – 56025 Pontedera (PI)

Nelle more di approvazione del regolamento sul canone unico patrimoniale si applicano le disposizioni regolamentari e le tariffe relative al COSAP, all’imposta comunale sulla pubblicità e al diritto sulle pubbliche affissioni.


COSAP – Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche

Tariffe COSAP per occupazioni temporanee e permanenti

Tariffe COSAP per occupazioni spazi ed aree pubbliche per esercizio del commercio (occupazione permanente, temporanea, per il mercato settimanale, per l’esercizio dello spettacolo viaggiante)

COSA OCCORRE PER L’OTTENIMENTO DELLA CONCESSIONE:

  • presentare Richiesta di concessione per occupazione temporanea suolo pubblico al Servizio “Concessioni e Sviluppo Locale” del 1^ Settore, almeno 20 giorni prima dell’ inizio dell’occupazione; la richiesta deve essere corredata da n. 1 marca da bollo da € 16,00;
  • provvedere al pagamento del Canone Unico Patrimoniale prima del rilascio della concessione, ai sensi dell’art. 1 comma 35 della legge n. 160/2019, secondo le modalità comunicate dalla Ditta ICA SRL, concessionario del servizio di riscossione;
  • provvedere al ritiro della concessione presso gli uffici della Ditta ICA SRL muniti di n. 1 marca da bollo da € 16,00.

Non saranno evase le richieste presentate in ritardo ed incomplete.


Torna all'inizio dei contenuti