Spazio associazioni

Il Comune di Pontedera riconosce e promuove le associazioni (libere forme associative)

Estratto dal regolamento per la promozione e valorizzazione delle libere forme associative

“ART. 2 – PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE

  1. L’Amministrazione comunale conforma la propria attività di governo locale alla realizzazione del contenuto costituzionale dello sviluppo della personalità dell’individuo e della garanzia dei suoi diritti inviolabili da conseguire anche nel contesto delle formazioni sociali, di cui pertanto riconosce l’utilità nel perseguimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.
  2. Conseguentemente nell’ambito delle materie di sua competenza e nel rispetto della loro autonomia, valorizza la spontanea nascita e lo sviluppo autonomo di associazioni, enti, fondazioni, istituzioni, comitati, e organizzazioni di volontariato, ed in genere di tutti quegli organismi privati operanti nel suo territorio e non orientati allo scopo di lucro.
  3. A tal fine, quando ciò non contrasti concretamente con la tutela di principi costituzionali di imparzialità, economicità ed efficacia dell’azione amministrativa, il Comune promuove e garantisce l’attiva partecipazione delle dette formazioni sociali all’esercizio delle proprie funzioni assicurando l’armonizzazione delle finalità pubbliche del Comune con quelle private degli Enti associativi ed assimilati.”

Il testo integrale del Regolamento promozione tessuto associativo Pontedera

Per informazioni sulle iscrizioni e/o variazioni rivolgersi al Funzionario Responsabile:

Alessandro Macchia Telefono 0587 299281 Fax 0587 53292
E-mail: a.macchia@comune.pontedera.pi.it

Il nuovo albo delle libere forme associative approvato con deliberazione della G.C. n. 51 del 10 maggio 2018

 

 

Torna all'inizio dei contenuti